San Valentino: Cookie pies




Non ricordo di aver mai festeggiato San Valentino in maniera classica, con uscita al ristorante, mazzone di rose, gioiello o week end fuori.
Non è colpa dello scarso romanticismo dei miei uomini, è che ogni giorno può essere il giorno giusto per fare una sorpresa e dire Ti amo al vostro partner, perchè aspettare? Lo so, sembra una frase fatta, ma è così.
Abbiamo invaso abusivamente l'onomastico di Valentino e Valentina, rendendolo una festa per tutti. Se mi chiamassi così, mi sentirei un po' irritata.

A parte le battute, qualunque sia il vostro modo festeggiare, sapete che io tifo per i regali fatti a mano, e questi cookie pies, un po' biscotti e un po' crostatine sono perfetti per combattere contro lo strapotere dei cioccolatini industriali a San Valentino. Se poi sono ripieni di marmellata fatta da voi è ancora meglio.
Io ho sacrificato l'ultimo barattolo di marmellata di ciliegie che ho fatto l'anno scorso, voi usate il gusto che preferite. Certo, se decidete di decorare i vostri cookie pies con un cuore, dato che il ripieno sarà visibile, è più bello usare un frutto rosso.

Regalateli mettendoli in una bella scatola di cartone decorato o di latta, oppure serviteli direttamente a casa, accompagnandoli con un buon tè, sia nero che verde, ma anche una tisana o infuso.
Ecco la ricetta, per niente laboriosa.






Ingredienti:


300 gr di farina 00
un pizzico di sale
120 gr di zucchero semolato fine
150 gr di burro
1 uovo
1 tuorlo
marmellata di ciliegie o di un qualunque frutto rosso

Su una spianatoia mescolate farina, sale e zucchero e formate una fontana. Aggiungete il burro a tocchetti e lavorate con le mani amalgamandolo alla farina fino ad ottenere delle grosse briciole.
Sgusciate al centro l'uovo intero più un tuorlo e impastate finchè l'impasto non risulterà omogeneo.
Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per 30 minuti.

Stendete l'impasto allo spessore di circa mezzo centimetro aiutandovi con un mattarello.
Ricavate usando un bicchiere, tanti dischi quanti ne permette l'impasto. Potete usare anche un coppapasta, l'importante è che sia più grande di un comune stampo per biscotti.

Accoppiate i dischi di frolla e con uno stampino ad espulsione ricavate dei piccoli cuori attraverso i quali sarà visibile il rosso della marmellata. Se non siete in possesso di uno stampino, potete incidere in sostituzione del cuore, una piccola X.

Mettete una generosa quantità di marmellata al centro del disco che farà da base e richiudete delicatamente col disco bucato. Unite i bordi dei due dischi premendo non troppo forte coi rebbi di una forchetta, darete così l'impressione che il vostro biscottone sia una piccola pie.
Col quantitativo d'impasto che vi ho dato potrete realizzare dai 10 ai 12 cookie pies.

Mettete i biscotti su una leccarda foderata di carta da forno e cuoceteli in forno già caldo a 180 gradi per circa 30/35 minuti, controllando sempre che siano ben dorati.
Sfornateli, lasciateli raffreddare e regalateli al vostro amore!







Buon San Valentino a tutti!
Ricordate di seguire Le Tortine anche sui social, Facebook, Twitter e Instagram.
Scrivetemi e chiedete ogni sorta di delucidazione sulle ricette, sono sempre pronta a rispondervi.

Liz






JOIN CONVERSATION

4 commenti:

  1. Deliziosi, la frolla mi piace particolarmente io al posto della marmellata di ciliegie mettero' quella di more regalo di una cara amica del paese ;) Un'abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che buona la marmellata di more! Qui ho qualche cespuglio di rovi, ma quest'anno non ha piovuto abbastanza e i frutti erano troppo piccoli per farne marmellata, speriamo bene quest'estate. Un abbraccio anche a te!

    RispondiElimina
  3. Che carini che sono e tanto golosi. Le marmellate sono tutte del mio gradimento, perciò ben vengano !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andreea! Sono anche molto facili e veloci. Anch'io adoro le marmellate e mi piace prepararle in casa piuttosto che comprarle.

      Elimina