Buona Pasqua! Cosa preparerete di buono per dessert? Quest'anno ho scelto qualcosa di semplice e gustoso, provando per la prima volta la farina di riso integrale, rendendo i biscotti al burro senza glutine.

Tra i pranzi faraonici che vi aspettano lasciate un posticino libero per affiancare il tè delle cinque a questi biscotti burrosi e delicati. Ho scelto di tagliarli a mano in quadrati piuttosto irregolari e di decorarli con mandorle a fette e una generosa spolverata di zucchero a velo, e non mi sbagliavo, sono ottimi. Aromatizzateli con i semini di una bacca di vaniglia e usate un tè nero semplice da profumare con una fetta di limone.

Dato che siamo sotto Pasqua ho deciso di dare una forma a colombina ad alcuni biscotti, quando li servirete sarete perfettamente in tema con le festività!

La farina di riso è granulosa, non è impalpabile come la 00, bisognerà lavorare l'impasto con un po' di dedizione in più e aggiungere sempre della farina sulla spianatoia per non farlo appiccicare. Il risultato sono dei biscotti friabili e morbidi, quasi dei pasticcini.

La ricetta che vi riporto di seguito è nelle proporzioni dello chef sommelier Antonio Raffaele, mentre io ho cambiato il procedimento adattandolo al mio bisogno di impastare le frolle rigorosamente con le mani. La farina di riso integrale che ho usato proviene dal Riso di Sibari e sono ben felice di aver usato un prodotto della mia terra!

Continua a leggere...


Amanti delle patate dolci, fermatevi! Questa torta glassata alle patate dolci e marmellata all'arancia amara è per voi.

Vi scrivo con rammarico perchè la torta è già finita, ma ve la consiglio fortemente se, come me, amate le patate dolci. Questo dolce soffice, delizioso e aromatico è farcito con marmellata all'arancia amara, in assoluto la mia preferita, ma se non la gradite potete sostituirla con arancia dolce, mandarino e in genere tutte le marmellate agrumate.

La glassa è davvero speciale, contiene anch'essa marmellata e latticello e viene versata sul dolce appena sfornato, quando è ancora bollente. Mentre il dolce si fredda, la glassa si solidifica e cristallizza, una vera bontà!
E' il dolce ideale da accompagnare con una tazza di tè nero forte, magari col limone, ma anche ad una spremuta d'arancia.

Non fatevi sfuggire questa ricetta, è assolutamente da provare! E se invece volete provare le patate dolci in versione cupcakes, date un'occhiata a questa ricetta.

Continua a leggere...



E' passato troppo tempo dagli ultimi muffin, bisogna rimediare! Dato che ho la casa invasa dalle banane, manco se avessi adottato un esercito di Minions, mi cimenterò con dei Muffin alla banana e noci.
Le noci si affiancano spessissimo ai dolci a base di banane, sono un ingrediente usatissimo anche nel banana bread ed io che le adoro, guarda caso, ne ho sempre una bella scorta.
Naturalmente la cosa migliore da fare per non sbagliare è consultare "750 ricette per un muffin perfetto" di Camilla Saulsbury, libro di cui vi ho già parlato diverse volte e che vi consiglio caldamente.
Sul libro ho trovato una variante molto sfiziosa del binomio banana/noci, non mischieremo le noci all'impasto ma creeremo una golosissima granella che farcirà la parte superiore dei muffin, così saranno davvero irresistibili!
Sembra solo un piccolo dettaglio, ma questa variante così semplice è sufficiente per rivoluzionare il sapore e l'estetica dei nostri dolci, quindi vi esorto a provare questa ricetta, fantastica a colazione e merenda, ed eccellente per accompagnare il caffè, sia lungo all'americana che espresso.

Continua a leggere...