Albicocche ripiene in pastella


Le albicocche non sono più di stagione ma non temete, la ricetta originale prevede l'utilizzo di albicocche sciroppate quindi non avrete scusanti per tutto l'anno, dovete provare queste bombe di bontà. 

Io sono stata disobbediente, e quando tempo fa ho scoperto su un vecchio libro questa ricetta non ho saputo resistere, l'ho replicata usando il frutto fresco. Se dovessi darvi un consiglio circa la scelta tra frutto fresco e frutto sciroppato, prediligerei il frutto sciroppato perchè tiene meglio nel tempo. Ovvero: se dovesse avanzarvi una frittella per il giorno dopo, cosa di cui dubito fortemente, il frutto sciroppato resta ben sodo. Ma dato che si tratta di dolci fritti, mangiateli appena fatti, godrete al meglio della loro croccantezza esterna.

Che dirvi del ripieno, il biscotto Digestive sbriciolato con aggiunta di scorzetta d'arancia candita (homemade naturalmente) e brandy è incredibile! Non vi resta che provare.








Ingredienti:


16 mezze albicocche sciroppate
5 biscotti Digestive
10 gr di scorza d'arancia candita
1 cucchiaio di brandy
1 uovo
1 dl di latte intero
60 gr di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
30 gr di burro fuso
olio per friggere

Sbriciolate i biscotti secchi, mescolateli con le scorze d'arancia candita finemente tritate e aggiungete un cucchiaio di brandy.



Amalgamate gli ingredienti, poi mettete un cucchiaino del composto preparato al centro di una mezza albicocca, appoggiatevi sopra un'altra mezza albicocca e fissate le due metà con uno stuzzicadenti.
Ricomponete così tutte le albicocche.




In una terrina amalgamate l'uovo, il latte, la farina, il lievito e il burro fuso intiepidito, fino ad ottenere una pastella omogenea.
Immergete le albicocche nella pastella e friggete in abbondante olio bollente.



Servite calde o tiepide, cosparse di zucchero a velo o se preferite al naturale, mi raccomando però, mangiate queste delizie in giornata, il fritto non deve aspettare!
Ottime accompagnate da un buon tè agrumato.




JOIN CONVERSATION

4 commenti:

  1. Ma che bella idea, immagino siano squisite !

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Sfogliare vecchi libri di ricette di mia nonna mi sta dando grandi soddisfazioni! I dolci fritti di solito mi mettono uno stano senso di colpa quando li mangio, mi chiedo sempre se avrò esagerato, ma questi erano davvero irresistibili.

      Elimina