I fagioli azuki contengono tantissimo ferro, la più alta quantità tra i tipi di fagioli che conosciamo, è per questo che tendo a comprarli visto che mangio pochissima carne. Ma i fagioli azuki sono anche usatissimi in oriente per i dolci, in particolare per il ripieno dei mochi, tipico dolcetto giapponese.
Tutto questo stuzziacava non poco la mia fantasia culinaria, e accantonata qualunque possibilità di preparare con le mie mani i mochi, mi sono chiesta se fosse possibile fare dei tartufini. Ebbene, è possibile! Eccoli qua, senza burro, senza panna, solo fagioli, cacao e zucchero. Ottimi per un dopo pranzo speciale, accompagnati dal caffè o un bicchierino di rum.

Si, il mio amore per la farina integrale e per le farine "alternative" (passatemi il termine troppo generico) continua! Un amico mi ha regalato a Pasqua dell'ottimo farro biologico e della farina di farro e... pensate un pò... eccovi bell'e pronta una ricetta che vi permetterà anche di riciclare il cioccolato delle uova. A me praticamente avanza ancora tutto!

Buona Pasqua a tutteeeeeee!!!
Davvero, stavolta rischiavo di non farcela a postare (è come un dejà-vu, credo di averlo già detto un centinaio di volte prima di oggi!), ad ogni modo eccomi qua con una semplice cupcake alla vaniglia, morbida e profumata, sormontata da un nido cioccolatoso e dei simpatici pulcinotti in pasta di zucchero.
Con le cupcake e il frosting si fa presto, ma i pulcini è necessario prepararli un giorno prima.