Biscotti integrali ai fiocchi d'avena, nocciole e mirtilli rossi


Sono caduta in tentazione e ho rifatto i biscotti integrali coi fiocchi d'avena! Stavolta ho aggiunto le nocciole raccolte dal mio albero e dei mirtilli rossi secchi comprati al supermercato durante uno dei miei raptus. Dato che il primo tentativo è andato alla grande, devo dire che mi fido ciecamente di questa ricetta, sono venuti davvero bene e allieteranno la mia colazione con una bella sferzata di sapore e fibre.


Provateli anche voi, sono una sicurezza, soprattutto se siete, come me, amanti dei dolci integrali, dei cereali e della frutta secca. Potete provare anche ad aggiungere delle varianti, come pezzi di cioccolato fondente o farina di cocco, noci, uvetta, insomma, anche qui potete sbizzarrirvi all'infinito!
Sono ottimi da accompagnare ad un caffè americano, oppure da sbriciolare nello yogurt bianco.
Buona colazione!
Clicca sul titolo per continuare a leggere...





Ingredienti per 30 biscotti del diametro di 5 cm:


200 gr di farina integrale
40 gr di fiocchi d'avena
60 gr di zucchero di canna
un pizzico abbondante di sale
90 gr di burro freddo
25 gr di nocciole
25 gr di mirtilli rossi essiccati

Sgusciate le nocciole e tagliatele grossolanamente, sistemate la granella in un padellino e fate tostare il tutto con un bel pizzico di sale. Lasciate intiepidire.
Su una spianatoia formate una fontana con la farina, i fiocchi d'avena, lo zucchero di canna.
Mettete nell'incavo centrale il burro freddo tagliato a cubetti e lavoratelo con le mani amalgamandolo agli ingredienti. All'inizio l'impasto sembrerà troppo sbricioloso, ma lavorando ben bene inizierà a rassodarsi.



Aggiungete l'uovo e continuare a lavorare energicamente con le mani fino a formare una palla.
Modellate un incavo al centro dell'impasto e aggiungete i mirtilli rossi essiccati e la granella di nocciole.



Quando gli ingredienti saranno amalgamati, stendete l'impasto allo spessore di un centimetro e con un tagliabiscotti circolare del diametro di 5 cm ricavate tanti dischi quanti ne permette l'impasto.
Riamalgamate sempre i ritagli e ricavatene tanti biscotti, il numero è variabile a seconda del diametro del vostro tagliabiscotti e anche a seconda dello spessore dell'impasto steso.



Foderate una teglia con della carta da forno e posizionate i biscotti, teneteli in frigo per circa 30 minuti e infornateli in forno già caldo a 200 gradi (180 se è ventilato).
Dopo 10/15 minuti i vostri profumatissimi biscotti saranno pronti!



Un abbraccio a tutti voi che mi seguite con tanto affetto, a presto!
Liz!

JOIN CONVERSATION

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Ale, io mi faccio sempre ispirare dagli ingredienti di stagione! Ma adesso è il momento di pensare ad Halloween!

      Elimina
  2. Che belli questi biscotti, con le nocciole a profumarli d'autunno e di sapori rustici e buoni. Ultimamente non resisto e dove trovo nocciole e farine integrali, corro immediatamente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh grazie mille Paola! Quanto ti capisco, ormai mi sono countryzzata totalmente. Non so perchè, ma è un perioso che mi ritrovo molto in uno stile più rustico e meno "artificiale", pochi coloranti e solo quando serve davvero, e tanti cereali. Lo faccio un pò per salute, ma anche perchè mi piacciono moltissimo, il sapore è più intenso e lo amo molto. A presto!

      Elimina
  3. Semplicemente adorabili!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu! Riuscirò a staccarmi per un pò dalla farina integrale? Però a me piace troppo!

      Elimina
  4. Deliziosi i tuoi biscottini, mi piacciono abbinamenti e le farine integrale !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me! Penso proprio che anche la prossima ricetta sarà integrale! ;-)

      Elimina