Cupcakes à Paris: il secondo reportage de Le Tortine



Oh Paris... Paris! Che settimana intensa!
Parigi è una città meravigliosa, e nonostante il privilegio di potervi passare una settimana intera, non sono riuscita che a vederne una minima parte. Mi toccherà il sacrificio di doverla visitare nuovamente! ;-)

Parigi è un'esperienza che val la pena fare, la gente è accogliente, saluta e ringrazia di continuo.
Merci, bonjour, merci, bonjour, merci, bonjour. Credo di averlo detto e di averlo sentito dire almeno un migliaio di volte!
Tutti fanno quattro chiacchiere volentieri e ovunque, i parigini sanno prendersi il loro tempo, sanno fermarsi e godersi le innumerevoli possibilità che la città offre in estate.
Di certo Parigi non accetta lezioni di pasticceria da nessuno. La prima colazione resta il momento di golosità per eccellenza e non mancano in ogni angolo croissant e baguette appena sfornati.
Ma nonostante tutte queste piacevolissime distrazioni, ho svolto i miei compiti: sono andata alla ricerca delle cupcakerie che per ovvia mancanza di tempo non ho potuto visitare nel viaggio precedente.
Eccole qui!
Clicca sul titolo per continuare a leggere...
Se vi siete persi le prime tre tappe, le trovate qui. E' trascorso un po' di tempo dal primo reportage, se volete visitare le cupcakerie che vi ho suggerito, ricordate che nel frattempo potrebbero aver cambiato indirizzo, o aperto nuovi punti vendita in giro per la città.

TAPPA n° 4 - Bertie's Cupcakery





Bertie's cupcakery si trova vicino a Notre Dame, al 26 di Rue Chanoinesse.
Niente di meglio per voi! Sicuramente la splendida cattedrale di Notre Dame sarà una tappa da fare, quindi perchè non allietarla con una buona cupcake!
La cupcakeria è piccola ma accogliente, la cake artist che la gestisce, Bobby alias Bertie, è simpatica e solare, abbiamo scambiato due chiacchiere e sembra che il mio francese arrugginito abbia funzionato alla grande nonostante fossi molto distratta dalla vetrina traboccante di cupcakes!



Eccole qui, tutte schierate e invitanti. Il frosting caratteristico di Bertie's è in forma di rosa, realizzato col beccuccio a stella chiusa.
Le cupcakes che vedete al centro della foto sono al gusto banana/Nutella.


Ma io, da vera donna del sud Italia, mi sono lasciata conquistare da quelle al pistacchio!


Infatti ho assaggiato una cupcakes al cacao con frosting al pistacchio e una alla vaniglia con frosting al caramello e fleur de sal. Ma a ben vedere c'è una bella spolverizzata di sale anche sulla cup al pistacchio!
L'impasto è ottimo e leggero ma il punto di forza è il frosting: impalpabile, delicato, si scioglie in bocca all'istante. Ve le consiglio!



E con queste signorine sono andata a fare un giro sul lungo Senna che è poco distante, e proprio lì le ho mangiate, che gran privilegio!


Uh, uh... se distogliete lo sguardo dalle cupcakes potete scorgere un pezzetto di Notre Dame in lontananza!


TAPPA n° 5 - Berko


Il quartier generale della ormai famosissima cupcakeria Berko è al 23 di Rue Rambuteau, vicinissima al Centre Pompidou, anche qui potrete tranquillamente prendere due piccioni con una fava, cultura e gola vanno a braccetto alla grande!
La cupcakeria è spaziosa e da subito si viene conquistati dalle celebri mini cupcakes di Berko (pare che il formato sia mini, idea non male che ti permettere di assaggiare più gusti).
Le cupcakes sono vistose e molto "pop": colori sgargianti, un bel ricciolo abbondante di frosting e tanti gusti!



Il servizio è ottimo, i ragazzi dietro al banco sono fantastici e ti invogliano ad assaggiare, anche se non ce n'è per niente bisogno, le cupcakes sono lì per tentarti e ci riescono perfettamente!


Eccole schierate, avrei voluto mangiarle tutte!


In primo piano mini cupcake allo Speculoos, alla nocciola e Oreo.




Ma io ho scelto quella al mirtillo...


...e quella ai frutti di bosco con frosting al mascarpone.

Il frosting è voluttuoso, cremoso e corposo, davvero da non perdere!



Spero che il mio secondo reportage a Parigi vi sia piaciuto, ma che soprattutto vi sia utile!
Se vi siete persi il primo reportage, lo trovate qui.
E dopo questa esperienza non mi resta che cimentarmi con qualche ricetta francese, sono pronta!
A presto da Liz!






JOIN CONVERSATION

6 commenti:

  1. E che sacrificio piacevole avrai da fare...., questi cupcake sono stupendi, golosissimi,bellissimi e non si può resistere di fronte a loro ! troppo buoni !

    RispondiElimina
  2. Salut!
    Sembrano davvero dei bei negozietti, queste cupcakery parigine. Grazie per avermele fatte scoprire :)
    Posso chiederti dove ti sei informata per sapere della loro esistenza, prima della tua visita a Parigi?
    Prefetto che non ho letto la tappa precedente ;p
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria! Quando devo andare in una grande città, faccio sempre una ricerca su internet leggendo i commenti di chi ha già frequentato le cupcakerie e soprattutto andando sui siti ufficiali. Poi controllo gli indirizzi e faccio un piano su Google maps. Per trovare le cupcakerie basta digitare "cupcakes + il nome della città in cui andrò".

      Elimina
  3. Salut!
    Sembrano davvero dei bei negozietti, queste cupcakery parigine. Grazie per avermele fatte scoprire :)
    Posso chiederti dove ti sei informata per sapere della loro esistenza, prima della tua visita a Parigi?
    Prefetto che non ho letto la tappa precedente ;p
    Grazie!

    RispondiElimina
  4. Salut!
    Sembrano davvero dei bei negozietti, queste cupcakery parigine. Grazie per avermele fatte scoprire :)
    Posso chiederti dove ti sei informata per sapere della loro esistenza, prima della tua visita a Parigi?
    Prefetto che non ho letto la tappa precedente ;p
    Grazie!

    RispondiElimina