Cupcake gigante Harvey Wallbanger



Si chiude qui (almeno per quest'anno) l'angolo dedicato ai cocktail, con l'Harvey Wallbanger! Un cocktail americano piuttosto sconosciuto dalle nostre latitudini, ma parecchio facile da realizzare: ghiaccio, succo d'arancia bionda, vodka e Galliano. 
Ho voglia di usare l'arancia, quindi una volta promosso il coktail mi preparo a sperimentare lo stupendo stampo in silicone per cupcake gigante (made in London), che il mio brother mi ha regalato.
P.S. Noterete come continui il mio amore incondizionato per la marmellata d'arancia amara!
Continua a leggere...

Ecco lo stampo in silicone che mi fissa con sguardo di sfida...


Ingredienti:

4 uova intere
200 gr di zucchero
200 gr di olio di semi
200 gr di farina
50 gr di fecola di patate o frumina
 la scorza grattugiata e il succo filtrato di un'arancia
1 arancia da tagliare a fette
1 bustina di lievito per dolci
1 tazzina di vodka non aromatizzata
1 tazzina di liquore Galliano o Strega
marmellata di arance amare
1 confezione da 500 ml panna da montare + 1 piccola

Con l'aiuto delle fruste elettriche montate le uova assieme allo zucchero in una ciotola capiente. Aggiungete l'olio e il sale continuando a lavorare con le fruste, profumate con la scorza d'arancia e proseguite con gli ingredienti secchi (farina, fecola o frumina, lievito) setacciandoli con cura e mescolando tutto con estrema cura e delicatezza, usando un cucchiaio di legno o un leccapentole in silicone.
Versate l'impasto nello stampo imburrato e infarinato. Nei due stampi che compongono la cupcake gigante ci sono due tacche che indicano con quanto impasto riempirli, ma in linea di massima bisogna seguire lo stesso principio dei pirottini, ovvero riempire per 3/4. Uno dei due stampi, ovvero quello della parte inferiore del cupcake, è dotato di un coperchio forato (sempre in silicone) con un avvallamento che farà crescere l'impasto con una conca in mezzo e potrà essere riempita di farcitura.
Infornate a 180 gradi in forno statico per 40/50 minuti, dipende dal vostro forno.  Inoltre, mettete lo stampo su una teglia, per preservare il vostro forno da eventuali fuoriuscite d'impasto. E' fondamentale la prova stuzzicadenti dopo i primi 40 minuti, così saprete se il dolce necessita di altri minuti di cottura.
Quando il dolce sarà pronto, lasciatelo freddare completamente prima di "sgusciarlo".

Ecco le due parti che comporranno la nostra cupcake gigante!



Ora spremete un'arancia e filtrate il succo, aggiungete la vodka e il Galliano (o lo Strega) non bevete il cocktail, ma usatelo per bagnare sia la parte superiore che quella inferiore della cupcake! ;-)





Fate assorbire bene il liquido e con l'aiuto di una spatola stendete con estrema delicatezza uno strato di marmellata all'arancia amara sulla parte inferiore della cupcake.



Montate la panna in una ciotola molto capiente e stendetene uno strato su tutta la superficie della cupcake.


Rendete ancora più goloso l'interno con delle fette di arancia fresca...


Ricoprite tutta la cupcake con uno strato di panna prima di usare la sac a poche. E' un lavoro di pazienza ma che dà grandi soddisfazioni nel risultato finale!


A presto, Liz!

JOIN CONVERSATION

5 commenti:

  1. Sembra delizioso!!!!!
    Mi sono unita ai tuoi followers perchè hai un blog favoloso, pieno di belle idee!
    Mi farebbe davvero molto piacere se ricambiassi o passassi a trovarmi qui: http://golosedelizie.blogspot.it/
    Ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
  2. Troppo forte questo stampo!! Meraviglioso il super cupcake e complimenti per la maestria nella decorazione!!!!

    RispondiElimina
  3. @Ale: Grazie mille! Arrivo subito da te a curiosare!

    @Eleonora, Sara e Laura: Era il compleanno della mia mamma, dovevo dare il meglio!!! ;-)

    RispondiElimina
  4. Bellissimo questo mega cupcake!!E poi credo che sia proprio buono! :)

    RispondiElimina