Cupcakes vanigliate ai cachi


Ecco la terza ricetta che ho realizzato per lo Sweet Team di Crea e Decora Dolci Delizie DeAgostini! La ricetta di oggi prende spunto dal concetto portante di tutta la collana: realizzare piccole dolcezze con una presentazione ad effetto degna del più navigato pasticciere. Il frutto del momento è il cachi, proviamo ad usarlo per aromatizzare l'impasto, ma soprattutto per decorare le nostre tortine!
Ringrazio Simona de I dolci peccati di gola e vi invito a dare un'occhiata ai suoi golosissimi Tartufi al cocco e cioccolato. Ricordate che dopo la pausa domenicale, Sandra di Dolce Forno ci farà affrontare alla grande il lunedì con un'altra irresistibile ricetta!

Ho usato il cachi vaniglia, ovvero la varietà più dura e soda di questo frutto squisito, e ho rafforzato il suo gusto speciale con un baccello di vaniglia, sia nell'impasto che nel frosting.
Passiamo alla ricetta.
Continua a leggere...
Ingredienti per 10/12 cupcakes (pirottino medio):

70 gr di burro ammorbidito
100 gr di zucchero
1 uovo grande
120 gr di farina 00
20 ml di latte intero
25 gr di cachi vaniglia maturo
1/2 baccello di vaniglia
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci

Per decorare:

1 cachi vaniglia non completamente maturo


Per prima cosa prepariamo le rondelle di cachi seccate al forno.
Tagliate nel senso della larghezza il cachi vaniglia a fette sottili di circa mezzo centimetro...


... e sistematele su una teglia foderata di carta da forno. Lasciatele seccare a forno basso, impostato a circa 100/120 gradi per 2 ore. Quando il centro risulterà asciutto e i bordi si saranno arricciati, la decorazione sarà pronta (assagiateli, sono buonissimi anche così!).


In una ciotola grande montate con le fruste elettriche il burro ammorbidito finchè non diventa chiaro, spumoso e aumenta il suo volume. Aggiungete lo zucchero e continuate a montare. Incorporate l'uovo e otterrete un impasto gonfio e leggero.
Aggiungete ora la farina setacciata finemente, il lievito e un pizzico di sale, incorporateli all'impasto con un cucchiaio di legno o un leccapentole di silicone, completate col latte e mescolate delicatamente e per poco tempo con movimenti dal basso verso l'alto.
Aromatizzate l'impasto con 25 grammi di polpa di cachi tagliata finemente, come vedete in foto...


... e raschiate l'interno di mezzo baccello di vaniglia unendolo al composto.


Mescolate e riempite i pirottini per 3/4 infornandoli a 180 gradi per circa 15 minuti.
Controllate la cottura con uno stuzzicadenti e mettete a freddare le tortine su una gratella.
Adesso preparate un frosting alla vaniglia.


Frosting alla vaniglia:

60 gr di burro ammorbidito
80 gr di Philadelphia light
125 gr di zucchero a velo vanigliato
1/2 baccello di vaniglia

Montate il burro con le fruste elettriche alla massima velocità, aggiungete il Philadelphia light, incorporate lo zucchero a velo continuando a montare. Come tocco finale, raschiate i semini dall'interno di mezzo baccello di vaniglia e uniteli al frosting. Mettete a rapprendere in frigo per circa mezz'ora e frostate con l'aiuto di una sac à poche dal beccuccio tondo.


Fate un bel gocciolone di frosting al centro della tortina e guarnite con le fette di cachi infornate che avete realizzato all'inizio.


Queste cupcakes sono ottime accompagnate da una buona tazza di tè nero.



* Ti è piaciuta questa ricetta?
Segui Le Tortine anche su Facebook,Twitter, Pinterest e Google+

JOIN CONVERSATION

1 commenti:

  1. Hej !
    Obserwujemy? Jeżeli tak, to zacznij : ) Odwdzięczę się tym samym :D
    Pozdrawiam !
    http://typicalifee.blogspot.com/

    RispondiElimina