Cupcakes Limone e Mirtilli


Con la complicità di un pacco pieno di bontà al limone targato Polenghi, ecco la ricetta di oggi. Volevo abbinare al limone un frutto che non avevo ancora usato, e spulciando tra gli abbinamenti classici (in America soprattutto!) salta fuori lui: il mirtillo!
Salvo provare a coltivarne una pianta, con catastrofici risultati, ancora non l'avevo usato... ho abbinato questa ricetta ad una crema pasticcera al limone, secondo me è perfetta. Se non trovate i mirtilli potete sostituirli con le fragole, che sono di stagione e si trovano più facilmente o potete usare entrambi.
La ricetta è facile, eccola qua...
Continua a leggere...


Ingredienti per 6/8 cupcakes (pirottino grande):

120 gr di farina 00
120 gr di zucchero
1 pizzico di sale
1 cucchiaio e 1/2 di lievito per dolci
50 gr di burro ammorbidito
60 ml di latte intero a temperatura ambiente
la scorza grattugiata di 1 limone biologico
un cucchiaio di Succo di Limone di Sicilia Polenghi
1 uovo grande
mirtilli freschi


In una ciotola molto grande mettete gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito, sale) mescolateli con una frusta a mano per ottenere un unico composto e aggiungete il burro ammorbidito.
Quando il burro si sarà incorporato ai secchi, aggiungete il latte, l'uovo leggermente sbattuto e la scorza di limone col succo. Amalgamate il tutto, ma non mescolate troppo a lungo, altrimenti l'impasto risulterà troppo compatto. Completate il tutto aggiungendo i mirtilli, mettetene almeno un paio in ogni pirottino e infarinateli per evitare che finiscano sul fondo (tanto ci finiscono lo stesso, ahahahahahhaah).
Riempite i pirottini per 3/4 e infornate a 180 gradi per circa 15/20 minuti.


A fine cottura, inserite uno stuzzicadenti al centro delle tortine e se verrà fuori asciutto le vostre cupcakes saranno pronte. Estraetele con delicatezza dalla teglia e mettetele su una gratella a raffreddare.


Preparate ora una crema pasticcera al limone, trovate la ricetta qui, ma in questo caso dovete dimezzare le dosi ed eliminare la vaniglia.
Non appena la crema si sarà raffreddata, scegliete un bel beccuccio a stella e fate un bel ricciolo sulle vostre tortine (anch'esse fredde) e terminate la guarnizione con dei mirtilli freschi.
Mi raccomando, la crema deve essere ben soda, altrimenti collasserà nel giro di qualche minuto. Conservate queste cupcakes in frigorifero.



Da oggi inizia la mia collaborazione con l'azienda Polenghi, specializzata nella produzione di succo di limone e preparati pronti a base di limone. Ho subito assaggiato il succo e l'ho trovato delizioso e migliore rispetto al solito succo di limone che si trova in commercio. La scatola conteneva diverse boccette di succo di limone, sorbetti alla frutta, preparati per creme e torte: ho trovato tutto buonissimo e di ottima qualità, ma se mi tocca fare la "precisina" la crema pasticcera al limone non mi ha soddisfatta, l'ho trovata poco densa quindi non adatta come farcitura per le cupcakes.

* Ti è piaciuta questa ricetta? Segui Le Tortine anche su Facebook,Twitter, Pinterest e Google+

JOIN CONVERSATION

4 commenti:

  1. la crema al limone, la mia preferita....
    ma i mirtilli ancora non li ho assaggiati.
    stamattina ci farcolazione........mmmmmmmmm... sento il sapore in bocca....ANGELINAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!
    NB

    RispondiElimina
  2. I mirtilli sono un frutto da scoprire! Prima o poi ci farò anche una bella marmellata!

    RispondiElimina
  3. fotografie invitanti! wants to make me have some sweets! www.crisiracakesitalia.wordpress.com

    RispondiElimina