Cupcakes champagne e maracuja (passion fruit)


Buon anno a tutti! Questo è il terzo Capodanno che passiamo assieme e ci voleva qualcosa di speciale. Avevo un'idea ben precisa ma facendo un salto al supermercato per comprare le ultime cose, ecco che dal banco della frutta fanno capolino loro: i maracuja, conosciutissimi col loro nome inglese: passion fruit. Quale scelta migliore per Capodanno? Li ho comprati ed eccomi qua, a darvi la ricetta.
Se li trovate e amate il gusto dei frutti tropicali non potete non acquistarli, sono ottimi e profumatissimi.
Il frutto si presenta di colore viola con una buccia non edibile che risulta grinzosa quando è maturo, la parte commestibile è all'interno, formata da semi e gelatina che vanno mangiati direttamente nel frutto con un cucchiaino, un po' come si fa coi kiwi.
Ma vogliamo lasciare il maracuja da solo? No, certo che no!
Affianchiamolo ad un morbidissimo impasto allo champagne (grazie Babbo Natale!) ed a un vellutato frosting anch'esso allo champagne.





Ingredienti per 8/10 cupcakes (pirottino medio):

50 gr di burro ammorbidito
120 gr di farina 00
120 gr di zucchero
1 uovo grande
un pizzico di sale
1 cucchiaino e 1/2 di lievito per dolci
60 ml di champagne (potete sostituirlo con prosecco o spumante brut, ma ovviamente non è la stessa cosa ;-)
60 ml di latte intero a temperatura ambiente

Riscaldate il forno a 170 gradi.
In un ciotola ampia unite al burro gli ingredienti secchi, ovvero zucchero, farina setacciata, sale e lievito.
Lavorate il tutto finchè il composto non risulterà "sabbioso" e aggiungete lo champagne, amalgamate appena e preparate una seconda ciotola, più piccola, in cui sbatterete l'uovo col latte. Unite i due composti e amalgamate solo lo stretto necessario.


Inserite l'impasto crudo nei pirottini riempiendoli per 3/4, come vedete in foto.


Lasciate cuocere finchè le tortine non saranno dorate (ci vorranno circa 20 minuti) e lasciate intiepidire su una gratella. Quest'impasto allo champagne è davvero morbidissimo e profumato, provatelo!




Frosting allo champagne:

50 gr di burro ammorbidito
80 gr di Philadelphia (un panetto)
100 gr di zucchero a velo
3 cucchiai di champagne

Lavorate il burro con le fruste elettriche finchè non risulterà spumoso, aggiungete il Philadelpia continuando a montare e infine lo champagne.
Concludete con lo zucchero a velo, lavorando con le fruste elettriche e mettete il frosting a rapprendere in frigo per almeno 30 minuti.
Ora scegliete un beccuccio a stella aperta, riempite una sac à poche col frosting e decorate le cupcakes facendo un anello di crema e lasciando vuoto il centro. Tagliate i maracuja a metà e mettete al centro della tortina un cucchiaino di polpa. Per guarnire una cupcake basterà utilizzare la polpa di mezzo maracuja.
Se avete parecchi frutti potete impreziosire anche l'impasto, scavandolo delicatamente al centro e riempiendolo col maracuja.




Ecco il mio dessert di Capodanno!
Buon 2013 a tutti, vi auguro un anno pieno di soddisfazioni, io dal canto mio ci metterò un anno pieno di ricette!
Baci, Liz.

JOIN CONVERSATION

3 commenti:

  1. Bellissima idea questo abbinamento BOLLICINE/PASSION FRUIT...adatto per brindare a morsi all'inizio del nuovo anno....che sia un inizio frizzante e ricco di nuovi sapori....
    BUON ANNO, ciccia....
    nadiab55

    RispondiElimina
  2. Cavolo...sembrano buonissimi!!me li appunto e li proverò di sicuro! :)
    E BUON ANNO!!

    RispondiElimina
  3. L'impasto con lo champagne è ottimo e morbidissimo!

    RispondiElimina