Cupcakes al cioccolato e alchechengi


Eccoli qua i mitici alchechengi, quel frutto strano dalle foglie svolazzanti che campeggia sempre sui dolci fighi! Cercava di nascondersi tra i manghi e i pomodori ma io l'ho trovato e acquistato senza batter ciglio. Innanzitutto ero curiosissima di assaggiarlo e poi non mi sarei mai persa l'occasione di usarlo sulle cupcakes. L'abbinamento classico con l'achechengi è quello col cioccolato, soprattutto il fondente, e questo mi ha permesso di preparare un'ottima ganache per frostare le tortine.
Continua a leggere...





Ingredienti per 6/8 cupcakes:

50 gr di burro ammorbidito
90 gr di farina
30 gr di cacao amaro
2 cucchiai di gocce di cioccolato
120 gr di zucchero
1 uovo grande
1 pizzico di sale
1 cucchiaino e 1/2 di lievito per dolci
120 ml di latte intero a temperatura ambiente
12/16 alchechengi

Riscaldate il forno a 180 gradi.
In una ciotola ampia unite al burro ammorbidito, la farina e il cacao setacciati, di seguito lo zucchero, il sale e il lievito. Lavorate il tutto finchè il composto non risulti "sabbioso" e aggiungete metà del latte previsto (ovvero 60 ml) e amalgamate appena.
In una ciotola più piccola incorporate l'uovo al latte restante (60 ml) e uniteli al composto precedentemente preparato. Mescolate amalgamando il tutto e per rendere più goloso l'impasto aggiungete 2 cucchiai di gocce di cioccolato, ricordando di passarle nella farina per evitare che in cottura finiscano sul fondo delle vostre cupcakes. Ora riempite per 3/4 i pirottini aggiungendo al centro un alchechengio, come vedete in foto.


Adoro gli impasti al cioccolato, sia per il profumo che per la loro straordinaria resa. Ecco le tortine appena sfornate e messe a raffreddare su una gratella.



Approfittando della collaborazione con il sito XtraNoir che si occupa di commercializzare tutti i migliori cioccolati fondenti prodotti in Italia, ho realizzato un'ottima ganache che i più golosi potranno arricchire con una spruzzatina di rum (io non l'ho usato).

Per la ganache:

4 cucchiai di latte intero
50 gr di cioccolato fondente al 75% con frammenti di fave di cacao Venchi
40 gr di burro a temperatura ambiente
50 gr di zucchero a velo

Mettere a scaldare in un pentolino a bagnomaria il latte, e quando sarà ben caldo aggiungete il cioccolato tagliato in pezzi piccoli. Appena il cioccolato si sarà sciolto e amalgamato col latte, togliete il pentolino dalla fonte di calore e trasferitene il contenuto in una ciotola ampia, aggiungete il burro e montate con le fruste elettriche. Quando il composto sarà diventato chiaro e spumoso aggiungete lo zucchero a velo, incorporatelo con le fruste e preparatevi a frostare subito. Questa ganache non indurisce troppo, ma è meglio usarla subito perchè mentre si raffredda perde in lavorabilità.


Frostate le cupcakes con l'aiuto di una spatola e finite di decorare aggiungendo gli alchechengi senza staccarne le foglie.
Ora vado a mangiarne una, provatele, ciaoooooooo!!!!

Liz





JOIN CONVERSATION

11 commenti:

  1. MAI VISTO IN VENDITA, MA L'HO ASSAGGIATO ANNI FA IN FRANCIA. I TUOI DOLCETTI SONO BELLISSIMI E SICURAMENTE BUONISSIMI

    RispondiElimina
  2. mi verrebbe da dire alche che?!?
    E pensare che sono ghiotta di questo frutto! ma solo ora so come si chiama! grazie e..bellissime cupcakes, come sempre!!!

    RispondiElimina
  3. Ma grazie amiche! W gli alchechengi! ;-)

    RispondiElimina
  4. ...che composizione inedita.... COMPLIMENTI!!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissimi e di certo squisiti!!!Complimenti! :)

    RispondiElimina
  6. verissimo! queste delizie le vedi sempre su torte fichissime ahahah...brava che hai azzardato è una bella idea;) buon week !!

    RispondiElimina
  7. ciao Liz :) ho scoperto il tuo bellissimo blog, scoperto sul blog di VALEVALILLA :)) bravissime tutte e due !! e salvati nei miei preferiti :)) ciao ciao Moira

    RispondiElimina
  8. Ma grazieeeeee a tutte! Benvenuta a bordo Moira!

    RispondiElimina
  9. mi ci appoggerei sopra... e la commozione del cioccolato farei di tutto per asciugarla....

    RispondiElimina
  10. fantastici!!! molto particolari e golosi!

    volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    Passa anche da me se ti va!
    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  11. Ciao Michela, passo subito da te, grazie per le belle parole! ;-)

    RispondiElimina