Black Russian Cupcakes


Ed eccoci alla quarta cocktail cupcake: la Black Russian, a base di caffè e vodka.
La collaborazione con una azienda ormai storica produttrice di caffè, mi ha dato parecchi spunti; ed ecco cosa ho variato.
In realtà al posto del caffè tradizionale preparato con la moka che ho usato in questa ricetta, avrei dovuto utilizzare il Kalhua, un liquore al caffè, ma non potevo certo perdere l'occasione di assaggiare l'ottima miscela 5 stelle Molinari sia nell'impasto che nel frosting, il tutto annaffiato da un buon bicchierino di vodka non aromatizzata.
Continua a leggere...


Ingredienti per 10/12 cupcakes:
60 gr di burro ammorbidito
150 gr di zucchero
2 uova
150 gr di farina
la punta di un cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
1 tazzina di caffè 5 stelle Molinari
4 cucchiai di vodka

Lavorate a crema il burro con lo zucchero e aggiungete, incorporandole bene, le uova. Aggiungete gli ingredienti secchi, che avrete unito in una ciotola, un po' alla volta (farina, sale e lievito) e completate con la tazzina di caffè e la vodka mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno.


Mettete l'impasto nei pirottini, riempiteli per 3/4 e infornate nel forno già caldo a 180° per 15/20 minuti. Controllate però la cottura con uno stuzzicadenti e mettete le cupcakes a raffreddare su una gratella.


Quando le vostre tortine saranno completamente fredde, spennellatene la superficie con dell'altra vodka (se volete un gusto più alcolico) e preparate il frosting.


Frosting al caffè:

80 gr di burro ammorbidito
150 gr di Philadelphia 
4 cucchiai di caffè 5 stelle Molinari a temperatura ambiente
125 gr di zucchero a velo
Montate bene con le fruste elettriche il burro ammorbidito finchè non diventa spumoso, chiaro e raddoppia il suo volume.
Aggiungete il caffè e amalgamate sempre con le fruste, incorporate all'impasto il Philadelphia e successivamente lo zucchero a velo.
Prima di decorare le vostre cupcakes mettete in frigo il frosting per un'ora circa, fa molto caldo e avrà sicuramente bisogno di indurirsi un po' prima di essere usato.
Scegliete il beccuccio che preferite e frostate le vostre tortine. Per realizzare il ricciolo che vedete in foto, ho usato un beccuccio con apertura tonda.
Non mi resta che augurarvi una dolce pausa caffè...e dopo tanto scriverne mi è venuta voglia, vado a prepararne uno, ormai ho solo l'imbarazzo della scelta!

Come accennato all'inizio di questo post, il blog Le Tortine ha appena iniziato una nuova collaborazione con l'azienda Molinari, produttrice di caffè di ottima qualità da oltre due secoli.
Per queste tortine al black russian ho preparato un ottimo caffè Molinari 5 Stelle, una miscela 100% caffè espresso. Sono convinta che il successo di qualunque piatto, sia dolce che salato, sta nell'uso di ingredienti di primissima qualità. E' il caso di questo squisito caffè, che la Molinari ha voluto farmi assaggiare in alcune sue varianti: si va dai caffè aromatizzati (cioccolato&nocciola, irish cream e ginseng) al caffè lungo americano, passando per quello biologico 100% arabica, e finendo con la già citata miscela 5 Stelle, il top della gamma, e credetemi, si sentiva! Colgo l'occasione per salutare e ringraziare l'azienda Molinari per questo graditissimo pacchetto omaggio e... vi svelo un piccolo segreto: credo che la prossima ricetta avrà nuovamente tra gli ingredienti il caffè! Quindi... "stay tuned"!

Un bacio da Liz

JOIN CONVERSATION

8 commenti:

  1. meravigliaaaaa questi cupcakes...e adoro il gusto del caffè nei dolci!
    baci

    RispondiElimina
  2. belli i prodotti Molinari e in effetti questa cake sembra una tazza di caffè con tanta schiuma soffice e spumosa ( però potevi pure spendere due paroline per il pennellino regalatoti...)
    nadiab55

    RispondiElimina
  3. @Donaflor: allora ti renderò felice anche la prossima settimana! ;-)

    @Nadia: Mi fai così tanti regali che a volte dimentico di ringraziarti. Grazie del pennellino in silicone, l'ho trovato più pratico del pennello classico, "beve" meno liquido e lo lascia andare tutto sul dolce, lo consiglio a tutte!

    RispondiElimina
  4. Wow meraviglia! gnammy!! bellissime

    RispondiElimina
  5. Mi sa che questi voglio proprio provarli!!

    RispondiElimina
  6. @Vale + Kappa + Serena: Grazie ragazze, provatele, soprattutto il frosting al caffè è buonissimo. In questa variante ho diminuito il burro e aumentato il Philadelphia, così è più fresco e cremoso.

    RispondiElimina
  7. Grazie per tutte queste meravigliose ricettine, sei proprio brava e non mi stanco mai di guardare tutti questi dolcetti, un abbraccio, Fulvia.

    RispondiElimina