Garibaldi Cupcakes


Ecco il cocktail che avete scelto partecipando al sondaggio sulla pagina Facebook de Le Tortine: il Garibaldi. E' stata davvero una bella sfida e sono felicissima del risultato, assolutamente fedele al cocktail originale. E poi diciamola tutta...chi non ama il Campari?
Inoltre, chi ha dei dubbi riguardo all'uso delle cupcakes come aperitivo, con questa ricetta è costretto a ricredersi! Scopriamola partendo dagli ingredienti che la caratterizzano: Campari bitter (non il Campari Soda frizzante nelle bottigliette), arancia (preferibilmente rossa) e una farcitura a prova di caldo, un'ottima glassa all'arancia completata da jelly beans allo stesso gusto.
Continua a leggere per scoprire la ricetta...



Ingredienti per 6 cupcakes:


30 gr di burro ammorbidito
75 gr di zucchero
1 cucchiaino raso di cacao amaro
1 uovo
75 gr di farina
1 pizzico di sale
1 punta di cucchiaino di lievito per dolci
3 cucchiai di Bitter Campari
colorante rosso per alimenti

Lavorate il burro ammorbidito con le fruste elettriche, quando sarà spumoso aggiungete lo zucchero e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema soffice.
Proseguite con l'uovo aggiungendo gradualmente gli ingredienti secchi (farina, lievito, cacao amaro, sale) terminando col Campari e il colorante rosso. Il colore deve essere intenso, quasi come quello del Red Velvet.
Ora riempite per 3/4 i pirottini e infornate a 180 gradi per 15/20 minuti.



Lasciate raffreddare le vostre tortine, e nel frattempo preparate la copertura.


Glassa all'arancia:

125 gr di zucchero a velo 
il succo di mezza arancia rossa
scorza grattugiata di mezza arancia rossa biologica

Mettete in un pentolino, a fiamma leggera, lo zucchero a velo e il succo di mezza arancia rossa e mescolate fino a quando la cremina diventa densa e vellutata.
Lasciate sul fuoco fino a quando il composto inizierà a rapprendersi, ovvero quando inizierà a produrre delle bollicine, aspettate ancora un minuto e spegnete il fornello.
Prima che la glassa si raffreddi, immergetevi una per una le cupcakes, tenendole dal pirottino, facendo in modo che la glassa si distribuisca uniformemente sulla superficie.
La glassa si solidificherà subito formando sulla tortina una crosticina zuccherosa di un leggero color arancio.
Aggiungete subito i jelly beans, altrimenti lo zucchero si solidificherà del tutto e non potrà fare da collante.
Servite le tortine come aperitivo dolce, potete anche non tenerle in frigo.
Un saluto, Liz.


JOIN CONVERSATION

12 commenti:

  1. ma sono deliziosi e il camparisoda mi piace!! bellissimi!!!

    RispondiElimina
  2. Originali !! Li provo sicuramente un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. da succhiare con la cannuccia............. roba da far girare la testa...hic...hic...hic.......
    uno tira l'altro.
    nadiab55

    RispondiElimina
  5. Sicuramente da provare!!! E con quella cannuccia sono uno spettacolo!!

    RispondiElimina
  6. @Kappa + @Sisters: Dovete provarli, sono troppo aperitivosi!

    @Nadia + @Resy: Grazie mille! Bisogna anche aggiungere che con la sola glassatura, senza frosting, si sta più tranquilli con questo caldo. Non rischiamo di vedere le tortine sciogliersi e rovinarsi ;-)

    RispondiElimina
  7. Sicuramente con questi meravigliosi Cupcakes hai fatto la gioia di mio marito, che ama gli aperitivi e il Campari... Grazie per quello che fai, Fulvia.

    RispondiElimina
  8. scusa la mia ignoranza, ma il campari è assorbito vero? non si succhia con la cannuccia? la cannuccia è solo una cosa carina che serve come decorazione? grazie

    RispondiElimina
  9. @Fulvia: Provali, sono davvero da apritivo!!

    @One Drop + Anonimo: Grazie! ;-)
    La cannuccia è solo decorativa, il Campari è completamente assorbito dall'impasto e si fa sentire in tutta la sua bontà! ;-)

    RispondiElimina
  10. io e la mia coinquilina li abbiamo fatti proprio a forma di bicchierini!
    http://s8.postimg.org/bn1l56idh/campari_cupcakes2.jpg
    grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  11. Bravissima Cecilia! Ho messo la foto nell'album Facebook dedicato alle ricette rifatte dai miei lettori! Ecco il link https://www.facebook.com/photo.php?fbid=610014275706460&set=a.312951185412772.66798.146629592044933&type=1&theater. Un saluto alla tua coinquilina!

    RispondiElimina