Cupcakes datteri e marzapane



Una ricetta particolare e golosa che lessi qualche tempo fa su una vecchia rivista di cucina "rubata" a mia nonna (eh, si...sono stata io a decimare la tua collezione, scusa ma è per un'ottima causa!), e dato che i datteri sono di stagione, approfittiamone e rincariamo la dose farcendoli con un cuore di marzapane. Questo marzapane rosa è un acquisto parigino, ma si può tranquillamente realizzare a casa con del comune colorante alimentare.

Scopri la ricetta continuando a leggere...



Ingredienti per 15 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
150 gr di farina per dolci100 gr di mandorle tritate finemente
2 uova
15 datteri
50 gr di marzapane
1/2 bicchiere di latte
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale

Lavorate il burro ammorbidito con le fruste elettriche, quando sarà spumoso aggiungete lo zucchero e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema soffice.
Aggiungete le uova, incorporandole una alla volta e proseguite aggiungendo gradualmente gli ingredienti secchi (farina, lievito, sale, mandorle tritate finemente), alternandoli col latte. 
Snocciolate i datteri, tagliate il marzapane in pezzi della stessa grandezza e infilateli nei datteri al posto del nocciolo. Così facendo avrete un bel dattero al marzapane da inserire al centro dell'impasto (potete anche usarne mezzo se vi sembra troppo!).

Questo è l'impasto coi datteri al marzapane, pronto per essere infornato a 170 gradi per 15 minuti nella sua bellissima teglia Guardini rivestita in ceramica!


Al termine della cottura, che ricordo è variabile a seconda del forno che usate (quindi occhio alla cottura e regolatevi sempre con il metodo dello stuzzicadenti), mettete le tortine ancora calde su una gratella e lascetele raffreddare completamente.  
Ecco il risultato.

 

Ed ora bisogna preparare il frosting!

Frosting alla mandorla:

75 gr di burro fresco di frigo
80 gr di Philadelphia fresco di frigo (ovvero un panetto)
125 di zucchero a velo
qualche goccia di aroma alla mandorla oppure 1 cucchiaio di liquore all'Amaretto

Lavorate con la frusta elettrica in una ciotola molto capiente il burro e incorporate gradualmente il Philadelphia. Continuate a lavorare aggiungendo lo zucchero a velo e dopo un po' l'aroma alla mandorla o il cucchiaio di liquore all'Amaretto.
Lasciate raffreddare in frigo per circa un'ora e preparatevi a decorare!
Usate una sac à poche col beccuccio che preferite e fate un bel ricciolo sulle vostre cupcakes, ma non dimenticatevi del tocco finale!
Farcite altri 6 datteri col marzapane, tagliateli a rondelle e mettetene una su ogni cupcakes, se avete usato del marzapane colorato l'effetto sarà ancora più invitante!

Potete servirle in qualunque momento, ma se scegliete di farlo col tè delle 5 potete optare per un tè nero, mettendo nella tazza durante l'infusione, due o tre mandorle tostate.
Un abbraccio, Liz!



JOIN CONVERSATION

3 commenti:

  1. che descrizione.....!!!!!
    mi viene sempre l'acquolina in bocca.....!!!!!!!
    angelinaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    nadiab55

    RispondiElimina
  2. Sono sempre simaticissimi i tuoi cupcakes...
    sono certa che nelle centinaia di cupcakes che hai postato ce ne sono anche alcuni senza uova adatti al contest per dolci senza uova del mio blog!!!!
    ti aspetto!
    ciauuuu

    RispondiElimina
  3. @Nadia: grazie infinite!

    @Cle:...ehm, no, cioè non ancora! Mi sa che mi dovrò cimentare al più presto! ;-)

    RispondiElimina