Ho trascurato per un pò di tempo i vostri Awards, ma ora è tempo di rifarmi! Li posterò singolarmente per dare a ciascuno il giusto risalto e inizio da Detràs de cada blog hay una gran persona Award inviatomi dal blog Piccolo Sogno Antico di Francesca D.
Grazie mille Francesca!

La regola è di selezionare 10 blog da non perdere: dunque, eccoli!

1. Chic Cake
2. Cookthelook
3. The Paradise of Cupcakes
4. Dolcezze e magia
5. I dolci di Agata e...non solo!
6. "La Gamela"...cocina con carino
7. Apple Pie, love for details...
8. Pasticci e Pastrocchi
9. Dolci e Cioccolato
10. Profumi e Colori

...e sono convinta che dietro ognuno di questi blog si nasconda una persona davvero speciale ;-)
Una cupcake a cui pensavo da tempo! Davvero buonissima!

Prima della ricetta è doveroso un saluto: il primo a tutte/i i colleghi di mia madre che hanno assaggiato e apprezzato questa tortina, dunque un saluto a Rovito!

Ingredienti per 14 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
150 gr di farina
50 gr di cacao amaro
50 gr di cioccolato fondente a pezzettoni
2 uova
mezzo bicchiere di latte
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale

Lavorate a crema il burro con lo zucchero e aggiungete, incorporandole bene, le uova una alla volta. Aggiungete gli ingredienti secchi setacciati (farina, cacao amaro, lievito e pizzico di sale) alternandoli col latte, e riempite i pirottini per 3/4 concludendo con una scaglia di cioccolato fondente. Infornate a 170 gradi per 15/20 minuti e preparate un frosting al Philadelphia.

Frosting al Philadephia:

125 gr di burro a temperatura ambiente
250 gr di Philadelphia
250 gr di zucchero a velo
2 cucchiaini di colorante alimentare verde in polvere

Montate con la frusta elettrica il burro finchè non diventa cremoso e aggiungete, poco alla volta, il Philadephia continuando a montare. Incorporate ora gradualmente lo zucchero a velo, il colorante e fate riposare in frigo per circa un'ora.

Per decorare:

qualche goccia di sciroppo alla menta
codette verdi
un triangolino di After Eight

Passate ora a decorare le vostre tortine, che nel frattempo si saranno raffreddate. Con l'aiuto di una spatola riempite una sac à poche munita di un grosso beccuccio: sceglietelo a vostro piacimento.
Fate colare qualche goccia di sciroppo alla mente sul ricciolo di frosting (non troppo, mi raccomando!) e concludete con qualche codetta verde. Non vi resta che abbellire il tutto con un triangolino di After Eight e le vostre cupcakes saranno pronte per essere gustate, magari con un buon tè verde alla menta!


Se siete curiosi di sperimentare una variante di questa ricetta, visitate il mio collega Pandispagna con il quale abbiamo avuto un divertentissimo caso di telepatia culinaria ;-)

Un saluto da Liz... e non scordate di votare la vostra ricetta preferita per il Calendario 2012 de Le Tortine: il sondaggio lo trovate qui a destra!
Una cupcakes speciale, con un ingrediente tipico americano: le noci Pecan. Il loro gusto particolarmente aromatico viene esaltato dallo zucchero di canna e dal cioccolato bianco, presente sia nell'impasto che nel frosting.

Ingredienti per 14 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero di canna
150 gr di farina
2 uova
50 gr di noci Pecan tritate non troppo finemente
50 gr di cioccolato bianco ridotto a scagliette
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale

Lavorate il burro ammorbidito con le fruste elettriche, quando sarà spumoso aggiungete lo zucchero di canna e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema soffice.
Incorporate le uova una alla volta e aggiungete gli ingredienti secchi setacciati (farina, lievito e pizzico di sale), le noci Pecan tritate e le scagliette di cioccolato bianco.
Riempite ora i pirottini per 3/4 infornando a 170 gradi per 15/20 minuti, e dopo la prova stuzzicadenti lasciateli raffreddare.

Le noci Pecan sono tipiche americane, rispetto alle nostre noci comuni hanno una forma più allungata e sono di colore marrone scuro. Prima di tritarle le ho fotografate per mostrarvele, eccole qui:


Frosting al cioccolato bianco e zucchero di canna:

125 gr di burro a temperatura ambiente
250 gr di Philadelphia
125 gr di zucchero a velo
125 gr di zucchero di canna ridotto in polvere
100 gr di cioccolato bianco

Montate bene il burro finchè non diventa estremamente cremoso, unite il Philadephia e continuate a montare aggiungendo gradualmente lo zucchero a velo.
Tritate finemente lo zucchero di canna finchè i cristalli non si riducono, fate molta attenzione perchè lo zucchero di canna non diventa mai come lo zucchero a velo, ma se lo macinate bene si amalgamerà perfettamente al resto del composto. In alternativa a quello cristallizzato, potete acquistare presso un negozio equo e solidale uno zucchero di canna molto morbido e umido che è l'ideale per questo frosting (io non ce l'avevo, ma visto il risultato poco male! ;-).
Unite lo zucchero di canna al frosting e sciogliete il cioccolato bianco, (per farlo in maniera ottimale leggete qui) aspettate che s'intiepidisca, incorporatelo al frosting e riponete il tutto in frigo per un'ora.
Trascorso il tempo necessario, mettete il frosting in una sac à poche e decorate le vostre tortine.
Io ho aggiunto anche un gheriglio di noce: quella che vedete in foto però è una noce comune, le noci Pecan le ho messe tutte nell'impasto e le avevo terminate :-(

Le vostre Pecan Cupcakes sono pronte, buon appetito da Liz!


Con questa ricetta partecipo al contest "I Love Cupcakes" indetto dal blog The Paradise of Cupcakes!

Image and video hosting by TinyPic

Dopo aver assaggiato una copertura al cioccolato fondente, una al cioccolato bianco, ecco una ricetta col cioccolato al latte, non è il mio preferito, ma di certo non poteva mancare e con un tocco di arancia è ancora meglio!
Queste cupcakes le ho realizzate in occasione del compleanno di mio fratello, che ora se la spassa a Londra (beato lui!)...spero mi porti una tortina tutta british!

Ingredienti per 14 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
150 gr di farina
2 uova
3 cucchiaini colmi di pezzetti di arancia candita
1 bustina di vanillina
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale

Lavorate a crema il burro con lo zucchero e aggiungete, incorporandole bene, le uova una alla volta. Proseguite aggiungendo gli ingredienti secchi setacciati (farina, lievito, vanillina e pizzico di sale) e i 3 cucchiaini di arancia candita in pezzetti molto piccoli, mescolateli bene all'impasto e riempite i pirottini per 3/4 infornando a 170 gradi per 15/20 minuti.

Nel frattempo preparate una crema pasticcera (che trovate qui) e aggiungete alla ricetta mezza tazzina di Cointreau.
Quando le tortine saranno pronte e già raffreddate fate leggermente intiepidire la crema e mettetela in una siringa da pasticcere col beccuccio lungo, infilate il beccuccio al centro della vostra cupcake e riempitela con un pò di crema.

Ora spezzettate il cioccolato al latte in una ciotola di vetro e fatelo sciogliere a bagnomaria. Usate per il cioccolato al latte la stessa accortezza che usate per il cioccolato bianco (trovate qualche consiglio nel post "Fiore di mamma").

Quando il cioccolato al latte sarà quasi indurito decorate con dei pezzetti di arancia candita che avrete lasciato da parte.
Le vostre cupcake Choco Orange sono pronte, gustatele al pomeriggio con un buon tè nero arancia e cannella. Buon appetito da Le Tortine!

Una cupcake dal sapore semplice, con marmellata di albicocche, cioccolato bianco e mandorle, per regalare alle nostre mamme un mazzo di fiorellini un pò speciale!
Nel mio caso è ottima per due occasioni: non solo la Festa della Mamma ma anche il compleanno della mia Nonna!


Ingredienti per 12 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
75 gr di farina di mandorle
74 gr di farina per dolci
2 uova
1 bustina di vanillina
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale

per farcire l'interno:

marmellata di albicocche q. b.

per decorare:

100 gr di cioccolato bianco
una tazzina da caffè di panna fresca
pasta di mandorle per i fiori
1 cucchiaio di colorante arancio per tingere la pasta di mandorle
diavolini colorati

Lavorate a crema il burro con lo zucchero e aggiungete, incorporandole bene, le uova una alla volta.
Proseguite aggiungendo gli ingredienti secchi setacciati (farina, farina di mandorle, vanillina, lievito e pizzico di sale) e riempite i pirottini per 3/4 infornando a 170 gradi per 15/20 minuti.
Lasciate raffreddare le vostre tortine e scaldate per pochissimi secondi al microonde la marmellata di albicocche, deve solo ammorbidirsi leggermente in modo da passare senza problemi nel beccuccio lungo della siringa da pasticciere, col quale andrete a farcire l'interno delle cupcakes praticandovi un buco al centro, senza mai arrivare fino al fondo.
Il risultato è questo!


Spezzettate il cioccolato bianco in una ciotola di vetro e fatelo sciogliere a bagnomaria.
Fate molta attenzione perchè il cioccolato bianco non sopporta le alte temperature e brucia in fretta facendo dei grumi che lo rendono inutilizzabile. Io ho fatto così: a fuoco bassissimo ho sciolto appena il cioccolato aggiungendovi a poco a poco la panna liquida, mescolando sempre.
Ora immergete la parte superiore delle tortine nel cioccolato tenendole dal pirottino avendo cura di ruotarle piano per far impregnare di cioccolato tutta superficie; dopodichè sollevatele, lasciate cadere l'ultima goccia e rimettele subito dritte. Se lo strato vi sembra troppo sottile, aspettate che si raffreddi il primo e ripetete l'operazione.

Preparate una spianatoia spolverizzata di frumina e lavorate la pasta di mandorle col colorante finchè non risulti tinta in maniera omogenea. Spianatela con un mattarello e ricavate dodici fiorellini con uno stampino, metteteli al centro della cupcake e versate in un piatto i diavolini colorati facendovi roteare all'interno solo i bordi delle tortine.

Le vostre cupcakes "Fior di mamma" sono pronte!
Auguri a tutte le mamme da Le Tortine!