Cupcakes "Fiore di mamma"

Una cupcake dal sapore semplice, con marmellata di albicocche, cioccolato bianco e mandorle, per regalare alle nostre mamme un mazzo di fiorellini un pò speciale!
Nel mio caso è ottima per due occasioni: non solo la Festa della Mamma ma anche il compleanno della mia Nonna!


Ingredienti per 12 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
75 gr di farina di mandorle
74 gr di farina per dolci
2 uova
1 bustina di vanillina
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale

per farcire l'interno:

marmellata di albicocche q. b.

per decorare:

100 gr di cioccolato bianco
una tazzina da caffè di panna fresca
pasta di mandorle per i fiori
1 cucchiaio di colorante arancio per tingere la pasta di mandorle
diavolini colorati

Lavorate a crema il burro con lo zucchero e aggiungete, incorporandole bene, le uova una alla volta.
Proseguite aggiungendo gli ingredienti secchi setacciati (farina, farina di mandorle, vanillina, lievito e pizzico di sale) e riempite i pirottini per 3/4 infornando a 170 gradi per 15/20 minuti.
Lasciate raffreddare le vostre tortine e scaldate per pochissimi secondi al microonde la marmellata di albicocche, deve solo ammorbidirsi leggermente in modo da passare senza problemi nel beccuccio lungo della siringa da pasticciere, col quale andrete a farcire l'interno delle cupcakes praticandovi un buco al centro, senza mai arrivare fino al fondo.
Il risultato è questo!


Spezzettate il cioccolato bianco in una ciotola di vetro e fatelo sciogliere a bagnomaria.
Fate molta attenzione perchè il cioccolato bianco non sopporta le alte temperature e brucia in fretta facendo dei grumi che lo rendono inutilizzabile. Io ho fatto così: a fuoco bassissimo ho sciolto appena il cioccolato aggiungendovi a poco a poco la panna liquida, mescolando sempre.
Ora immergete la parte superiore delle tortine nel cioccolato tenendole dal pirottino avendo cura di ruotarle piano per far impregnare di cioccolato tutta superficie; dopodichè sollevatele, lasciate cadere l'ultima goccia e rimettele subito dritte. Se lo strato vi sembra troppo sottile, aspettate che si raffreddi il primo e ripetete l'operazione.

Preparate una spianatoia spolverizzata di frumina e lavorate la pasta di mandorle col colorante finchè non risulti tinta in maniera omogenea. Spianatela con un mattarello e ricavate dodici fiorellini con uno stampino, metteteli al centro della cupcake e versate in un piatto i diavolini colorati facendovi roteare all'interno solo i bordi delle tortine.

Le vostre cupcakes "Fior di mamma" sono pronte!
Auguri a tutte le mamme da Le Tortine!




JOIN CONVERSATION

8 commenti:

  1. E' bellissimo!!!! il 9 maggio e' il compleanno della mia nonna... quasiquasi ti copio l'idea!!!

    RispondiElimina
  2. Tenerissimi questi cupcakes!! Sei bravissima, hai davvero una creatività enorme!! Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Grazie, mi rincuorate parecchio! Queste tortine sono nate dopo una serie di infornate "sfigate", avevo proprio bisogno di rinforzare l'autostima! ;-)

    RispondiElimina
  4. mamma! mi hai convinta! ke buoneeee!! mi piacciono cn la marmellata!!terrò presente!! ciao carissima!

    RispondiElimina
  5. Ciao Liz,io devo chiederti immensamente scusa per non essere passata a ritirare il tuo premio,non per scortesia ma semplicemente per piccoli problemini pratici.
    Lo accetto di cuore solo non lo passerò perchè davvero a stento riesco a postare qualcosa.
    Spero che tu non me ne voglia,un'abbraccio e complimenti per tutte le ricette cara.

    RispondiElimina
  6. Che meraviglie... Come tutte le tue creazioni del resto! Sono una più bella dell'altra! Per questo abbiamo pensato a te per un piccolo pensiero... lo trovi qui: http://elieveroincucina.blogspot.com/2011/05/un-graditissimo-premio-per-noi.html
    Buona giornata,
    Eli e Vero

    RispondiElimina
  7. Gina, non preoccuparti! Un abbraccio!
    Eli e Vero, grazie infinite per il premio, lo posterò tra qualche giorno!
    E per ringraziarvi ancora meglio vi posto una nuova ricetta! ;-)

    RispondiElimina
  8. Complimenti belli e sicuramente buoni, li proverò!

    RispondiElimina