After Eight Cupcake

Una cupcake a cui pensavo da tempo! Davvero buonissima!

Prima della ricetta è doveroso un saluto: il primo a tutte/i i colleghi di mia madre che hanno assaggiato e apprezzato questa tortina, dunque un saluto a Rovito!

Ingredienti per 14 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
150 gr di farina
50 gr di cacao amaro
50 gr di cioccolato fondente a pezzettoni
2 uova
mezzo bicchiere di latte
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale

Lavorate a crema il burro con lo zucchero e aggiungete, incorporandole bene, le uova una alla volta. Aggiungete gli ingredienti secchi setacciati (farina, cacao amaro, lievito e pizzico di sale) alternandoli col latte, e riempite i pirottini per 3/4 concludendo con una scaglia di cioccolato fondente. Infornate a 170 gradi per 15/20 minuti e preparate un frosting al Philadelphia.

Frosting al Philadephia:

125 gr di burro a temperatura ambiente
250 gr di Philadelphia
250 gr di zucchero a velo
2 cucchiaini di colorante alimentare verde in polvere

Montate con la frusta elettrica il burro finchè non diventa cremoso e aggiungete, poco alla volta, il Philadephia continuando a montare. Incorporate ora gradualmente lo zucchero a velo, il colorante e fate riposare in frigo per circa un'ora.

Per decorare:

qualche goccia di sciroppo alla menta
codette verdi
un triangolino di After Eight

Passate ora a decorare le vostre tortine, che nel frattempo si saranno raffreddate. Con l'aiuto di una spatola riempite una sac à poche munita di un grosso beccuccio: sceglietelo a vostro piacimento.
Fate colare qualche goccia di sciroppo alla mente sul ricciolo di frosting (non troppo, mi raccomando!) e concludete con qualche codetta verde. Non vi resta che abbellire il tutto con un triangolino di After Eight e le vostre cupcakes saranno pronte per essere gustate, magari con un buon tè verde alla menta!


Se siete curiosi di sperimentare una variante di questa ricetta, visitate il mio collega Pandispagna con il quale abbiamo avuto un divertentissimo caso di telepatia culinaria ;-)

Un saluto da Liz... e non scordate di votare la vostra ricetta preferita per il Calendario 2012 de Le Tortine: il sondaggio lo trovate qui a destra!

JOIN CONVERSATION

13 commenti:

  1. Sono una meraviglia, complimenti!

    RispondiElimina
  2. adoro gli after eight!!!! devono essere goduriosissimi!!!!

    RispondiElimina
  3. Muchísimas gracias Liz!!!! Tienes unas recetas exquisitas, voy a navegar por aquí... mmmm.... Gracias y nuevo y arrivederci!!!! Chao, Chao.

    RispondiElimina
  4. Complimenti per il blog! Questi cupcakes poi devono essere spettacolari!!! *_*
    Voglio provarli...

    Posso chiederti un consiglio? Vorrei fare per il compleanno di mio figlio (6 anni) invece della solita torta di PdS una torta composta da tanti Cupcakes. Mi dai qualche suggerimento su quali cupcakes, inclusa la glassatura e/o decorazione???
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  5. Fantastici!!!
    Ma una domanda, se al posto del colorante verde nel frosting si usasse direttamente lo sciroppo concentrato di menta, pensi che verrebbe troppo stucchevole?

    RispondiElimina
  6. @Anonimo 1: Per sbrigarti prova a fare un unico impasto alla vaniglia, mèttine un po' nei pirottini e in quello rimasto aggiungi cacao in polvere: avrai così due tipi di cupcakes: alla vaniglia e al cacao, con poco sforzo! Stesso discorso per il frosting al Philadelphia: una parte la lasci al naturale e decori le cupcakes. Con la restante parte di frosting, aggiungendo un po' di cacao amaro in polvere puoi realizzare una decorazione al cacao per altre cupcakes! Per non scontentare nessuno puoi alternare, mettendo il frosting bianco sulle cup al cacao e il frosting al cacao su quelle bianche. Con un po' di smarties (i confettini colorati) decora il tutto e il figurone è assicurato.

    RispondiElimina
  7. @Anonimo 2: Io uso lo sciroppo alla menta solo puro e a gocce direttamente sul "ricciolo" di frosting, così non comprometto la consistenza del frosting e non soffoco il sapore della cupcakes con la menta fortissima dello sciroppo. In commercio esiste anche lo zucchero a velo aromatizzato, c'è anche alla menta, se lo trovi puoi spolverizzare le tue cupcakes con questo zucchero.
    Poi, il colore verde deve per forza essere dato dal colorante alimentare, con il solo sciroppo di menta non riusciresti a colorarlo in quel modo (e poi ricorda, per il frosting usa sempre coloranti in polvere, quelli liquidi servono per colorare gli impasti e farebbero perdere consistenza al frosting)

    RispondiElimina
  8. Ciao! Fatto oggi senza leggere la postilla sullo sciroppo e i coloranti liquidi... ma poco importa, sono venute buonissime lo stesso!!! Solo una domanda... Hai qualche idea su come utilizzare tutto il frosting rimasto? Ho seguito pari pari le tue dosi, e dopo aver decorato tutti e 14 i cupcake, mi rimane abbastanza frosting... se io mi azzardassi con una torta, secondo te farei un disastro???
    Grazie!
    Vero

    RispondiElimina
  9. E' un ottimo modo di utilizzare il frosting rimasto! Vai con la torta! Puoi anche metterlo in mezzo a due strati di pan spagna, non solo sopra! Ma che bello, voglio vedere le foto! :D

    RispondiElimina
  10. Cara Liz, finalmente sono riuscita a pubblicare sia i miei cupcakes che le tortine fatte con il frosting rimanente!!!
    Eccole:
    http://elieveroincucina.blogspot.com/2011/07/cupcakes-cioccomenta.html
    http://elieveroincucina.blogspot.com/2011/07/tortine-marziane-con-gli-avanzi-del.html
    Bacii!!!
    Vero

    RispondiElimina
  11. Yuppiiiiiiii, sono venute benissimo, e forse (almeno a giudicare dalle foto) ho capito perchè è avanzato troppo frosting. Sulle mie tortine ne ho messo di più rispetto alle vostre, ma poco male, anche la seconda variante è deliziosa, praticamente un After Eight rovesciato. Pan di spagna alla menta e...ci sarebbe stato da Dio il frosting al cioccolato. Un giorno dovrò farlo, prenderò delle ricette e le "ribalterò" chissà cosa ne viene fuori!;-)

    RispondiElimina
  12. La glassa per quanti giorni rimane intatta sopra i cupcakes? :)

    RispondiElimina
  13. Ciao @anonimo, il frosting rimane per qualche giorno, meglio se tieni i cupcakes in frigo. Ma non aspettare troppo, altrimenti la crema indurirà troppo e l'impasto dei cupcakes diventerà più secco. L'ideale sarebbe mangiarli in giornata o al massimo il giorno dopo!

    RispondiElimina