Easter egg Cupcakes


Per augurare a tutti voi (e anche a me ;-)) una Buona Pasqua, ecco le Easter Egg Cupcakes, un classico tutto al cioccolato con in più una croccante copertura di cioccolato fondente!

Ingredienti per 14 cupcakes:

125 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
150 gr di farina
30 gr di cacao amaro
2 uova
40 gr di Philadephia
1 bustina di vanillina
2 cucchiaini di lievito per dolci
un pizzico di sale
200 gr di cioccolato fondente per la copertura esterna

Lavorate il burro ammorbidito con le fruste elettriche, quando sarà spumoso aggiungete lo zucchero e continuate a lavorare fino ad ottenere una crema soffice.
Incorporate le uova una alla volta e aggiungete gli ingredienti secchi setacciati (farina, lievito, cacao amaro, vanillina e pizzico di sale), per dare un tocco particolare all'impasto ho usato anche 40 gr di Philadephia.
Riempite ora i pirottini per 3/4 infornando a 180 gradi per 15/20 minuti, e dopo la prova stuzzicadenti lasciateli raffreddare e iniziate a preparare una ganache molto semplice.
Tagliate a scagliette il cioccolato fondente, mettetelo in una terrina e scioglietelo lentamente a bagnomaria fino ad ottenere una crema fluida con la quale andrete a "glassare" la parte superiore delle vostre tortine. Tenendo la cupcake dal pirottino adagiatela delicatamente nel cioccolato fuso avendo cura di ruotarla piano per far impregnare di cioccolato tutta superficie; dopodichè sollevatela, lasciate cadere l'ultima goccia e rimettela subito dritta.
Questo è il risultato:



Fate raffreddare in frigo per circa un'ora e preparate il frosting al cacao.

Frosting al cacao:

125 gr di burro a temperatura ambiente
2 panetti di Philadelphia
250 gr di zucchero a velo vanigliato
50 gr di cacao amaro (o anche di più a seconda dei vostri gusti)

Montate bene il burro finchè non diventa estremamente cremoso, unite il Philadephia e continuate a montare aggiungendo gradualmente lo zucchero a velo e il cacao amaro.
Io ho aggiunto anche il cioccolato fondente fuso che era avanzato dalla glassatura!
Mettete in frigo per almeno 30 minuti anche il frosting e scegliete il beccuccio per decorare:
io ho usato un Drop Flower n. 194, ma per saperne di più vi consiglio di consultare l'ultilissimo post della mia amica Loredana su Sugarcraft e Dintorni!
Completate l'opera creando un "nido" di farina di cocco colorata di verde e giallo sul quale adagerete un ovetto di cioccolato confettato.
Il risultato è fantastico, domani per il pranzo di Pasqua farò un figurone!



Buona Pasqua a tutti da Le Tortine e da Liz!

JOIN CONVERSATION

14 commenti:

  1. molto molto carini!buona Pasqua!

    RispondiElimina
  2. Bravissima Liz! i tuoi cupcakes sn sempre una goduria! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  3. ...sei un mito... sono splendide!!!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte! Buona Pasqua a voi che mi seguite sempre con tanto affetto...bhè...a questo punto, dopo un pranzo a dir poco luculliano, dovrei inventare una cupcake digestiva! ;-)

    RispondiElimina
  5. vedo che sta diventando una vera passione,complimenti per tutto e buona pasqua

    RispondiElimina
  6. ti scopro solo ora...dopo aver prodotto una torta a piani fatta di cupcakes trovo questo blog meraviglioso! Ti seguo...per sempre!

    RispondiElimina
  7. Eeeeh, mi fai arrossire!!!! Spero di fare sempre meglio, così sarete tutti in mio potere...per sempre!!!! ;-)

    RispondiElimina
  8. Ciao! Ho appena scoperto questo blog e già ne sono innamorata!! Qui c'è un premio, anzi due, per te!http://piccolosognoantico.blogspot.com/2011/04/ancora-premi.html
    Mi metto subito tra i followers!

    RispondiElimina
  9. Ciao Liz,
    ti scriverò spesso ho presso una "cotta" per i tuoi cupcakes.
    Ho fatto questi al cioccolato (senza ovetto) e direi sono piaciuti molto a miei figli pero hanno notato che il cioccolato fondente di copertura si è indurito molto una volta asciutto. Non è che va sciolto a bagnomaria con panna, burro o latte?
    Ormai sono incollata al tuo blog!
    venerdi faccio un corso di Decora per decorazioni di cupcakes. Speriamo bene!

    RispondiElimina
  10. Ciao marthy, il cioccolato fuso di questa ricetta deve diventare asciutto e croccante una volta freddo (croccante come un uovo di Pasqua, per intenderci).
    Certo, se vuoi che rimanga morbido puoi aggiungere un po' di panna quando lo sciogli!
    Grazie per i tuoi complimenti! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. Liz quando dici 2 cucchiaini di lievito, cucchiaini da caffè o da tè? Spesso uso farina con lievito però con le ricette più umide lievitano meno.
    Quindi mi devo abituare al lievito a cucchiaini.

    RispondiElimina
  12. Se hai i misurini americani, fai conto che un mio cucchiaino equivale a 1 TSP (1 teaspoon).

    RispondiElimina
  13. Il mio primo esperimento di tortine.. riuscitissimo e ghiottissimo...tornerò per sperimentare altre golosità! Donatella

    RispondiElimina
  14. Grazie infinite Donatella!

    RispondiElimina